Wanda Ferro: istituire Commissariato distaccato a Tropea

Wanda Ferro: istituire Commissariato distaccato a Tropea
L’interrogazione è partita dalla parlamentare Wanda Ferro richiamando la proposta avanzata dal sindacato di Polizia Siulp di Vibo Valentia

“Nel nuovo assetto periferico dei presidi di Pubblica Sicurezza, il Governo contempli l’istituzione di un Commissariato distaccato a Tropea,

quale necessaria evoluzione dell’ormai inadeguato presidio costituito dal Posto Fisso di Polizia”.

È quanto chiede la deputata di Fratelli d’Italia Wanda Ferro in una interrogazione al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese,

richiamando la proposta avanzata già da sei anni dal sindacato di Polizia Siulp di Vibo Valentia.

Secondo il sindacato, il Piano programmatico pluriennale “consentirebbe l’elevazione del Posto Fisso di Polizia a Commissariato distaccato di Pubblica Sicurezza,

garantendo, nel contempo ed in modo consequenziale, l’incremento di organico resosi ormai indifferibile alla luce degli ultimi fatti di cronaca.

È proprio in tale contesto che appare improrogabile il rafforzamento del presidio di legalità rappresentato da un Commissariato di Polizia dotato di mezzi e personale adeguati

alle contingenti circostanze di un territorio che muove buona parte dell’economia della provincia rappresentandone, nel contempo, una delle migliori vetrine nazionali”.

Il sindacato ha inoltre evidenziato come non sussistano problematiche di natura logistica, poiché “l’immobile dove è attualmente allocato il Posto Fisso di Polizia è da ritenersi ampiamente adeguato, sotto ogni profilo,

a sostenere l’auspicato ampliamento a Commissariato distaccato”.

“Non può che condividersi l’esigenza di rafforzare quello che rappresenta a tutti gli effetti un avamposto di legalità,

di controllo del territorio e di pubblica sicurezza nella zona di Tropea”,

commenta Ferro, che evidenzia come “il controllo del territorio e la prevenzione delle attività illecite sono fondamentali per assicurare il progresso economico e sociale della comunità”.

Tania Ruffa

Tania Ruffa

Laureata in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l'Università La Sapienza di Roma si occupa di comunicazione digitale, in particolar modo politica e della Pubblica Amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.