VECCHIO AMARO DEL CAPO SPONSOR UFFICIALE DEL GIRO D’ITALIA 2020

VECCHIO AMARO DEL CAPO SPONSOR UFFICIALE DEL GIRO D’ITALIA 2020

La partecipazione alla manifestazione celebrata con una Special Edition

Un’edizione senza precedenti quella del Giro d’Italia 2020 per la prima volta in edizione autunnale, così come senza precedenti la Special Edition di Vecchio Amaro del Capo (in vendita su Caffo.store)con una splendida etichetta rosa,tributo alla manifestazione ciclistica più prestigiosa alla quale partecipacome Official Sponsor.

Vecchio Amaro del Capo sarà presente alle21 tappe della competizione ciclistica che partirà sabato 3 ottobre dalla Sicilia toccando l’Italia da sud a nord, accompagnando il Giro da Monreale a Milano (25 ottobre), con il gusto di chi, oltre cent’anni fa,ha fatto lo stesso percorso e continua a dare sempre il massimo in ogni sua tappa.

Per tuttii 3496,8 chilometri del tour tra paesaggi, borghi e vette alpine ghiacciate da scalare, alla temperatura ideale di -20 gradi,Vecchio Amaro del Capo ci sarà per celebrare le vittorie. Un amaro che da sempre unisce gli Italiani in unico grande spirito, col suo gusto inconfondibile dal sapore gentile e aromatico e che ora, di regione in regione, accompagnerà le specialità tipiche di ogni località, dallo ‘Sfincione’ di Monreale alla ‘Cotoletta alla Milanese’ da gustare come giusta conclusione di ogni fine pasto. Berlo ghiacciato è il premio per chiunque ami ritrovarsi insieme anche attraverso le grandi sfide.

Gli affezionati dell’amaro italiano e super appassionati del Giro d’Italia non solo si innamoreranno della bottiglia in etichetta rosa da acquistare su Caffo.Store in edizione limitata,ma apprezzeranno anche il merchandising di maglie e cappellini dedicati, grazie alla collaborazione con l’agenzia di comunicazione Adv Maiora guidata da Daniele Cipollina  la vera sorpresa sarà la bici da corsa brandizzata con il logo di Vecchio Amaro del Capo.La due ruote ispirata alla nobile competizione è realizzata da Lombardo, brand, ormai internazionale, specializzato in bikes di alta gamma e prodotta in pochissimi esemplari

In qualità di Official Sponsor Vecchio Amaro del Capo accompagnerà tutto il giro la presenza di un traguardo voltante dedicatoposto prima dell’arrivo, sotto il quale sfrecceranno i campioni dei pedali, mentre nell’area hospitality Vecchio Amaro del Capo il drink più bevuto tra gli invitati.

“Abbiamo scelto di essere sponsor ufficiale perché Vecchio Amaro del Capo come il Giro d’Italia, è partito dal sud e ora unisce tutto lo Stivale e anche tanti Paesi al mondo.  La nostra ambizione è di diventare l’amaro più amato non solo dagli italiani per questo dobbiamo pedalare duro e avere ben chiaro il nostro traguardo – commenta Nuccio Caffo amministratore delegato del gruppo che prosegue – essere al Giro d’Italia per Vecchio Amaro del Capo significa consolidare la sua leadership sul mercato come amaro preferito in Italia e amatissimo anche all’estero dove stiamo acquisendo sempre più quote di mercato”.

Il Giro d’Italia è dunque un’importante vetrina e un’occasione di visibilità anche oltreconfine grazie alla diretta Rai che registra un seguito in 198 Paesi e un pubblico di 790 milioni di spettatori. Un’audience sconfinata che unisce tutti in un’unica grande passione che il claim di Vecchio Amaro del Capo dedicato al Giro d’Italia riassume con le parole ‘Seguici fino in Capo al mondo’.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.