Una via titolata ad Albino Lorenzo

Una via titolata ad Albino Lorenzo
Albino Lorenzo autoritratto

La proposta da parte dell’Associazione “La Divina Tropea” e da un comitato civico

L’associazine  “La Divina Tropea”, nella persona del presidente Paolo Compagnino, insieme a un comitato di cittadini residenti in via Stazione-via Pietro I Ruffo di Calabria, ha avanzato al sindaco di Tropea la proposta di  titolare la suddetta via al famoso pittore Albino Lorenzo, i cui quadri oltre ad essere presenti in ogni casa tropeana, sono stati esposti nelle migliori gallerie di tutto il mondo.[the_ad_placement id=”laterale-1″]
Il progetto prevede  che, oltre all’ intitolazione della strada, sull’intera via vengano esposte le stampe dei più famosi quadri della collezione Lorenzo, insieme a una targa commemorativa dell’uomo e dell’ artista che verrà posta sulla facciata della sua casa al numero civico 53; casa in cui visse per 60 anni allevando i suoi 18 figli e dipingendo le sue principali opere.
Insieme al prof. Lucio Ruffa, sono in cantiere altri progetti alla memoria del più importante pittore di Tropea e tra i più grandi artisti che il Novecento abbia mai avuto.

Redazione

Redazione

www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.