Tropea Cipolla Egg. Intervista a Paolo Pecoraro, direttore artistico del Cipolla Party

Tropea Cipolla Egg. Intervista a Paolo Pecoraro, direttore artistico del Cipolla Party
Intervista a Paolo Pecoraro, direttore artistico del “Tropea Cipolla Party”, per sapere in cosa consiste la sua ultima idea per pubblicizzare l’evento

Paolo. Come nasce l’idea del Cipolla Party Egg?

È una idea che mi è venuta per valorizzare alcuni dei nostri prodotti alimentari; ho incontrato poi la passione, l’ascolto e la professionalità del maestro Domenico Ditto e dello chef Antonio Biafora, astro nascente della cucina italiana.

Ho voluto celebrare la cipolla rossa di Tropea Igp, associandola ad altre eccellenze di cui la nostra terra abbonda: le arance candite e le nocciole di Calabria.

Lo scopo è quello di far conoscere sempre più i nostri prodotti.

Questa volta abbiamo esteso la nostra idea anche al design artistico costituito dall’involucro che racchiude l’uovo di Pasqua.

In cosa consiste questa nuova opera?

Si tratta di un uovo di cioccolato fondente francese mescolato con cipolla rossa di Tropea, arance e nocciole che si trovano nell’impasto e all’interno dello stesso uovo di cioccolato che, all’esterno è rivestito a sua volta da una gustosa glassa ottenuta con polvere di cipolla.

Chi potrà acquistare il Tropea Cipolla Egg?

Considerati i tempi brevi, abbiamo realizzato una edizione limitata di dieci pezzi che verranno dati in omaggio ai primi dieci sostenitori ed espositori del Tropea cipolla party, che quest’anno si terrà ai primi di giugno.

A tal proposito ricordo che basta inviare una e-mail a info@tropeacipollaparty.com oppure contattarci tramite Facebook o Instagram per sostenere l’iniziativa.

Uno chef ed un maestro della ceramica di Seminara, come hanno dato il loro contributo?

Lo Chef Biafora ha creato l’impasto e la glassa;

l’originalità dell’opera consiste nella sorpresa al contrario: una lanterna di ceramica di Seminara del Maestro Ditto, dentro la quale si potrà inserire una candela che farà luce attraverso dei fori;

questa lanterna, al suo interno, contiene l’uovo di cioccolato con il suo prezioso contenuto. 

La Cipolla rossa di Tropea rigorosamente Igp ci è stata fornita da Pasquale Simonelli e Lady Tropea ci ha aiutati nella realizzazione.

Colgo l’occasione per augurare una serena Pasqua a tutti i lettori.

Saverio Ciccarelli

Saverio Ciccarelli

Saverio Ciccarelli, nato a Tropea nel 1962, di professione avvocato dal 1992,pretore onorario, giornalista pubblicista dal 1989. Difensore di fiducia di diversi enti pubblici. Fondatore e direttore dal 1994, del mensile La piazza di Tropea,corrispondente di Oggisud, de La Gazzetta del sud, ha scritto per Il quotidiano della Calabria e altre testate giornalistiche cartacee , direttore di testate radiofoniche locali. Autore e curatore di libri su Tropea e del saggio “Calabria positiva” . Fondatore del Premio di poesia “Tropea onde mediterranee”, cofondatore dell’Ascot , dell’Asalt, del GFT di Tropea, del Premio letterario Città di Tropea, collaboratore del Tropea film festiva nel ruolo di giurato. Ha operato nel settore del turismo per oltre trenta anni. Docente di un Corso sui beni culturali presso il Liceo classico di Tropea e di Diritto sanitario in un corso di OSS. Promotore e relatore di incontri sul turismo, sulla sanità,sull’unione dei comuni, sulla depurazione, sulle funzioni delle Pro loco, sui pericoli derivanti dalla rete , sul ruolo del giornalista, sulle cause di inquinamento , sulla raccolta differenziata, sui piani di rientro. Ha redatto proposte per la valorizzazione del patrimonio socio culturale della città di Tropea, il regolamento della Consulta delle associazioni , sulla partecipazione dei cittadini, e il disegno di legge sulla salvaguardia della rupe di Tropea. Attualmente è direttore responsabile di Informa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.