Ripristinati alcuni servizi minimi alla stazione

Lo scalo locale avrà due dipendenti per la sorveglianza, i bagni puliti da una ditta esterna e il parco giochi vicino alla stazione ripristinato

StazioneTropeaLa stazione ferroviaria di Tropea vedrà il ripristino di alcuni servizi minimi essenziali. Grazie al lavoro dell’assessore ai Servizi Sociali Rosalia Rotolo, infatti, migliorano le condizioni della struttura ferroviaria da anni abbandonata. Secondo la Rotolo, grazie ai numerosi contattati intrattenuti col Direttore Compartimentale delle Ferrovie dello Stato Filippo Catalano Filippo, due dipendenti delle Ferrovie dello stato saranno destinati a Tropea per sorvegliare e gestire lo scalo durante tutta la giornata e assistere alla biglietteria automatica, «che sarà a giorni ripristinata» spiega la Rotolo.
Inoltre «sono stati riaperti i bagni – aggiunge la Rotolo – che verranno giornalmente puliti da una ditta esterna» e «a breve partiranno i lavori di ripristino del parco giochi nei giardini delle ferrovia e saranno abbattuti due alberi pericolanti».

Francesco Barritta

Francesco Barritta

Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.