Ricadi, Covid: 34 positivi al virus nel centro costiero

Ricadi, Covid: 34 positivi al virus nel centro costiero

Il sindaco Tripodi ordina lo screening per la popolazione scolastica, personale docente e Ata, prima del rientro

“Ad oggi, 34 nostri concittadini sono risultati positivi al covid”. Continuano gli aggiornamenti del primo cittadino Nicola Tripodi, attraverso il canale social Facebook della compagine amministrativa, sulla delicata situazione coronavirus a Ricadi.

“Stiamo monitorando la situazione – sottolinea il sindaco – ma se dovessimo avere un incremento dei contagi sarà necessario adottare misure più restrittive.

Raccomando di indossare sempre i dispositivi di protezione individuale ed evitare di creare assembramenti. Al di là delle sanzioni previste in caso di inottemperanza, dobbiamo essere consapevoli che è l’unico modo per proteggerci e proteggere, evitando così di aggravare ancora di più la situazione”.

Inoltre, l’esortazione di Nicola Tripodi per arginare la trasmissione del covid è vaccinarsi e al più presto: “Approfitto per invitare chi non l’avesse ancora fatto, a recarsi nei giorni e orari stabiliti presso il nostro Palazzetto dello Sport per effettuare la vaccinazione anticovid.

Non abbiate timore, vaccinatevi! È il momento di lasciare da parte le polemiche, questa guerra la possiamo vincere solo insieme. Abbiamo già dimostrato di essere una grande comunità in passato, serve l’impegno di tutte e tutti noi adesso. Aiutiamoci. Vi ringrazio e vi abbraccio idealmente”.

Prudenza, rispetto delle regole anti-contagio e soprattutto affidarsi alla scienza mediante la vaccinazione contro il terribile virus.

Nel frattempo, il sindaco ha predisposto uno screening per la popolazione scolastica e il personale docente e Ata nella giornata di domani, sabato 4 dicembre, presso il Palazzetto dello Sport, per una ripresa in sicurezza e serenità delle attività didattiche in presenza.

Per quanto riguarda gli orari, a scaglioni a partire dall’infanzia e finendo con i ragazzi delle scuole medie, docenti e Ata, la giornata di tamponi antigenici inizierà alle 8:30 e terminerà alle 18.

Ilaria Giuliano

Ilaria Giuliano

Laureata in scienze giuridiche presso l'università di Pisa, è giornalista pubblicista per il Quotidiano del Sud e collabora con Informa dalla sua fondazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.