Produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti nel Vibonese. Denunciato un 23enne

Produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti nel Vibonese. Denunciato un 23enne

Dopo la perquisizione in casa, denunciato anche per il reato di porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere

E’ accaduto ieri che i poliziotti del Commissariato di Polizia di Serra San Bruno hanno denunciato un 23enne serrese, ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

Infatti, durante un posto di controllo, gli Agenti della Polizia hanno perquisito il ragazzo che, sin dal primo momento, si è mostrato insofferente all’attività. Alimentando sospetti.

La perquisizione, di conseguenza, è stata estesa all’abitazione e, proprio all’interno della sua camera da letto, sono state rivenute 3 piantine di marijuana, coltivate all’interno di vasi di plastica, irrigate e riscaldate da una lampada.

Inoltre, all’interno di uno zainetto sono stato trovati un bilancino di precisione, una noccoliera (tirapugni) e un grinder.

Per tale motivo, il giovane è stato denunciato ulteriormente, anche per il reato di porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.