Pro Loco Capo Vaticano in sinergia con il Servizio Civile Universale

Pro Loco Capo Vaticano in sinergia con il Servizio Civile Universale

Presentato ieri il gruppo dei volontari che offriranno il proprio supporto. Tre i progetti in programma

Nell’ambito dei progetti presentati dalla Pro Loco Vaticano per il Servizio Civile Universale, è stata ufficialmente costituita ieri, attraverso un importante incontro, la squadra di volontari che supporteranno attivamente questo nuovo e innovativo percorso dell’ente.

Con una durata prevista per legge che è complessivamente di 12 mesi, il seguente percorso sarà sostenuto in totale da cinque volontari e sarà suddiviso in tre specifici e validi progetti.

I giovani volontari, in particolare, saranno coordinati dall’OLP (Organizzatore Locale di Progetto) Geom. Franco Rizzo che, offrendo il proprio contributo e sotto la supervisione del Presidente della Pro Loco Giacomo Benedetto, curerà anche ogni aspetto che riguarda la parte tecnica di ogni progetto.

Nel dettaglio, al fine di un’efficace realizzazione dei progetti presentati, i volontari dovranno effettuare delle dettagliate ricerche sull’intero territorio comunale, tramite l’organizzazione e la pianificazione di sopralluoghi, la preparazione di interviste e l’individuazione di fonti e di informazioni storiche, includendo anche un’efficace e necessario utilizzo dei sistemi del web.

I progetti

I progetti che fanno riferimento alla Pro Loco Capo Vaticano avranno queste denominazioni: 

  • Torri Costiere e Montanare: le sentinelle dimenticate della Calabria
  • Itinerari culturali e sostenibilità sociale nell’Italia meridionale
  • Borghi della Calabria tra abbandono e opportunità

Inoltre, già a partire dai prossimi giorni, saranno comunicati tutti gli aspetti e tutti i contenuti di ogni singolo progetto.

Tale esperienza testimonia la concreta linea di rinnovamento che è stata intrapresa dalla nuova e attuale dirigenza della Pro Loco Vaticano, tracciando decisivi passi in avanti nell’attività di promozione sociale del sodalizio, proponendo iniziative di alto spessore e mettendo in campo un impegno che si diversifica positivamente e in maniera del tutto innovativa.

In tal senso, lo sviluppo dei seguenti progetti di Servizio Civile Universale, rappresenta un prestigioso e reale traguardo per l’ente della Pro Loco Capo Vaticano.

Infatti, oltre ad essere la prima volta che tutto ciò accade, la cooperazione e la sinergia con il Servizio Civile Universale, va senz’altro a testimoniare anche il grande lavoro che il Presidente Giacomo Benedetto e il nuovo direttivo stanno portando avanti.

Pasquale Scordamaglia

Pasquale Scordamaglia

Giovane diplomato "Tecnico della gestione aziendale". Attivo nel campo dell'associazionismo e del volontariato. Socio fondatore dell'Associazione "Generazione Speranza".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.