Il primo numero di TropeaInforma è in distribuzione

La versione cartacea del nostro giornale, che esce con un ricco primo numero, è gratuita e sarà consegnata casa per casa

primo numero
Un nuovo giornale si affaccia sul panorama dell’informazione tropeana.
Si chiama Tropeainforma, ed è il primo free-press nato a Tropea. Avrà una tiratura cartacea di 3000 copie ad uscita, per un totale di 6 uscite nel 2015.
Una edizione on-line per permettere ai cittadini di sfogliarlo se non dispongono della copia cartacea (info qui).
Quando la Pubblicom mi ha proposto di diventare il nuovo direttore responsabile di Tropeainforma non me lo sono fatto ripetere due volte. Innanzitutto perché ero a conoscenza dell’ottimo prodotto editoriale già in distribuzione a Ricadi, in seguito perché la linea editoriale scelta da Giuseppe Meligrana mi ha dapprima incuriosito e poi affascinato: offrire gratuitamente a tutti i cittadini tropeani un giornale capace di raccontare il bello della nostra città, di esaltarne gli aspetti positivi, di raccontarne le storie più interessanti.
Per chi fa giornalismo sulla carta stampata quotidiana potrebbe sembrare un po’ limitativa la prospettiva di mettere da parte, per una volta, la cronaca, lo scoop a tutti i costi, la polemica. Potrebbe addirittura apparire quasi impensabile l’idea di tralasciare il torbido che si insinua dietro ogni evento quotidiano, fomentato dal pettegolezzo, da maliziosi discorsi di parte, spesso artatamente esaltati per creare un caso su cui speculare (intendo giornalisticamente!) nei giorni successivi. Impensabile, dicevo, mettere da parte tutto ciò, che pure appartiene al mondo del giornalismo, per cercare, invece, di osservare oggettivamente la realtà e offrirla così come essa si presenta, sic et simpliciter, ai propri lettori.
Ma a ben pensare dovrebbe essere proprio questo il primo dei compiti di chi si cimenta con la nostra attività: informare i cittadini sulle tante opportunità presenti, sulle varie iniziative che verranno realizzate, sulle molteplici e variegate energie positive che ci sono attorno e che potrebbero contribuire a rendere migliore la loro vita, piuttosto che limitarsi ad aggiornarli sulla cronaca, cercando di destare sempre la sorpresa con titoli dallo scontato sapore sensazionalistico.
Ed è proprio questa, quindi, la missione della nostra nuova testata. Non troverete altro, sfogliando le pagine del giornale, che informazione riguardante la nostra splendida città. Sarà dato spazio al mondo delle associazioni, a quello della cultura e della scuola, all’ambiente e dell’economia, senza tralasciare perciò il turismo e la politica.
L’intento è quello di informare in modo indipendente e oggettivo con argomenti di interesse pubblico e fornire un utile servizio ai cittadini.
È per questo che abbiamo scelto di riservare uno spazio all’Amministrazione comunale affinché possa dialogare, attraverso delle pagine istituzionali, con i cittadini, per informarli sulle iniziative in atto e illustrare loro ciò che “bolle in pentola”.
Il format che abbiamo scelto sarà inoltre ricco di interviste, attraverso le quali far conoscere ai nostri lettori i tanti personaggi che, in un modo
o nell’altro, contribuiscono a portare avanti la società in cui viviamo: politici, professionisti, artigiani, personaggi del momento.
Per quanto riguarda gli eventi, cercheremo di stare sempre un passo avanti, evitando di limitarci alla cronaca (per la quale però vi rimandiamo alle pagine del nostro portale online all’indirizzo www.tropeainforma.it), ma tenteremo di darvi in anticipo quante più informazioni possibili.
Per i prossimi numeri, pertanto, ci aspettiamo di ricevere tante proposte (e perché no, qualche critica) per migliorarci, con la speranza, ovviamente, di ricevere anche contributi dei cittadini, che potranno farci conoscere, attraverso la loro voce, nuove sfaccettature della realtà tropeana (abbiamo attivato apposta l’indirizzo dillo@tropeainforma.it).
Vi auguriamo buona lettura e invitiamo tutti coloro che condividono il nostro spirito di entrare a far parte a vario titolo di Tropeainforma: proponendosi come collaboratori per scrivere, come inserzionista pubblicitario per la promozione dei propri prodotti e servizi, come punto di distribuzione.

Francesco Barritta

Francesco Barritta

Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.