Piscopio, arrestato 23enne per detenzione di sostanze stupefacenti

Piscopio, arrestato 23enne per detenzione di sostanze stupefacenti

Inoltre, all’interno dell’abitazione del giovane sono state trovate anche munizioni per diversi tipi di armi e un silenziatore per pistola

La Polizia di Stato di Vibo Valentia e in particolare gli uomini della Sezione Narcotici della Squadra Mobile, con l’ausilio dell’Unità Cinofila, nel pomeriggio di venerdì, nel corso di mirati servizi svolti per la prevenzione e la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, avendo notato movimenti sospetti nella frazione Piscopio, ha sottoposto a controlli e tratto in arresto L.G. (23 anni), poiché, ad esito di perquisizione, è stato colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, presso l’abitazione di residenza del giovane, sono stati rinvenuti e sequestrati circa 21 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, circa 71 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, oltre a diverso materiale utile per il confezionamento.

Nel corso dell’attività, inoltre, in alcuni locali sempre nella disponibilità di L.G., sono state rinvenute: 21 cartucce per pistola calibro 9×21, 4 cartucce per pistola calibro 38, una cartuccia per pistola calibro 7,65, 3 cartucce per fucile calibro 12 e un silenziatore per pistola.

Il ventitreenne è stato, quindi, anche deferito a piede libero, in quanto trovato in possesso di materiale balistico illegalmente detenuto.

L’arresto è stato convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia e disposta la misura dell’obbligo di dimora.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.