Parghelia: Una “festa culturale” per le Giornate Europee del Patrimonio

Parghelia: Una “festa culturale” per le Giornate Europee del Patrimonio

Una giornata all’insegna dell’inclusività (tema centrale dell’edizione 2021) e della valorizzazione del proprio Patrimonio Culturale

Il 25 e 26 Settembre scorso, si sono tenute le Giornate Europee del Patrimonio. Una 2 giorni all’insegna della cultura e della conoscenza del territorio, che ha coinvolto il comune di Parghelia, un’organizzazione a cura del Club per l’Unesco di Vibo Valentia, MedExperience e dalle Associazioni Aicem.

L’evento, iniziato sin dalla mattina, ha visto l’apertura dei musei con la visita delle scolaresche, accompagnate dal direttore e Architetto Vincenzo Calzona e dall’Avvocato Franco Iannelli, alla scoperta del patrimonio.

Mentre nel pomeriggio, ha avuto luogo l’interessante convegno dal tema “Tutti Inclusi”. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Antonio Landro e dalla presidente della Pro Loco, Cristina Anello sono seguiti diversi interventi, tra cui Pasquale Casile, vicepresidente dell’associazione Magna Grecia, Gabriella Sconosciuto Presidente del Centro Gian Luigi Pascale, la guida ambientalista ed escursionistica, Paola Lentini e la Presidente della Pro Loco di Lungro, Rosa Carbone, in rappresentanza della numerosa comunità arbëreshe in Calabria.

Protagoniste della serata, dunque, sono state le comunità Arbërëshe, degli Occitani e dei Greci di Calabria, minoranze linguistiche che nel territorio regionale hanno saputo e sanno ancora raccontarsi, tramite storie secolari fatte di usi, costumi e tradizioni e che, nonostante il passare del tempo, continuano a vivere forti ancora oggi.

Dal canto suo, il Comune di Parghelia ringrazia sulla pagina Facebook istituzionale: “Grazie alla Dottoressa Maria Loscrì (presidente del Club per l’Unesco di Vibo Valentia e di MedExperience) e la dottoressa Linda Rombolà (vicepresidente Aicem) per aver scelto Parghelia, nell’organizzazione di questo evento così importante ponendo la nostra comunità al centro d’Europa. Grazie come sempre alla Pro loco di Parghelia e ai suoi volontari per la preziosa collaborazione”.

Condivisione e inclusività (il tema principale delle Giornate Europee del Patrimonio 2021) e il poter vivere in prima persona il proprio Patrimonio, sono stati gli obiettivi dell’evento che si è trasformato in una vera e propria “festa culturale”.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.