Parghelia, presentata la candidatura per la Bandiera Blu 2021

Parghelia, presentata la candidatura per la Bandiera Blu 2021

La candidatura al riconoscimento della “Bandiera Blu” del Comune di Parghelia per il 2021 è un percorso iniziato di fatto il giorno dopo l’insediamento di questa Amministrazione, perché al primo posto del programma elettorale c’è sempre stato l’ambiente e il mare. La diffusione di buone pratiche per la sostenibilità ambientale, attraverso attività di educazione e salvaguardia dell’ambiente del mare e della natura, è il principio cardine dell’azione amministrativa. Da qui la collaborazione con le scuole e le associazioni (WWF, Lega Ambiente, UNESCO, Pro loco, Istituto Comprensivo di Tropea, Associazione ANPANO OEPA, volontari, ecc.) per attuare gli obbiettivi prefissati al fine di salvaguardare l’ecologia, la biodiversità e la sostenibilità. Molte sono le iniziative ambientaliste intraprese e che saranno implementate per gli anni a venire con l’ausilio appunto delle associazioni e della scuola, a riprova dell’attitudine ad operare una politica ambientalista seria e rigorosa.

Altro punto rilevante che ha spinto l’Amministrazione di Parghelia a chiedere la “Bandiera Blu” è, senza dubbio, l’indiscussa  bellezza del territorio, dei paesaggi e del mare. Qualità delle acque sempre eccellenti e depurazione ottimale fanno sì che le spiagge di Parghelia siano frequentate ogni anno da migliaia di turisti. Una su tutte merita una menzione speciale: la spiaggia di Michelino, designata più volte fra le 10 più belle spiagge d’Italia. Una caletta raggiungibile solo attraverso una ripida scalinata che vede la presenza di una ricca vegetazione mediterranea e piante protette, sabbia bianca bagnata non solo dal mare ma anche da sorgenti di acqua dolce utilizzata dai visitatori come doccia naturale fra scogliere di granito scolpite dal mare. Michelino è una spiaggia libera, senza lidi o concessioni, e l’Amministrazione si adopererà per attivare un servizio navetta via mare per far raggiungere la spiaggia anche ai diversamente abili.

L’intero territorio di Parghelia rientra poi nel Parco Marino Regionale “Fondali di Capocozzo-S. Irene, Vibo Marina-Pizzo, Capo Vaticano-Tropea” che è stato istituito con la Legge Regionale n. 13/2008 e interessa l’ambiente marino di un’area di notevole interesse paesaggistico e naturalistico, ricadente nei comuni di Vibo Valentia, Pizzo, Briatico, Zambrone, Parghelia, Tropea e Ricadi, uno degli esempi più belli di flora e fauna mediterranea. Sui fondali sono presenti estese praterie di Posidonia climax, un ecosistema questo ad alta biodiversità, molto importante sia in quanto nursery per i pesci sia per la salvaguardia delle coste dall’erosione. Caratteristica peculiare di questi fondali è la presenza di secche rocciose con andamento sub-parallelo alla costa. Incantevole è il degrado roccioso: la secca infatti muore sul fondale sabbioso, franando bruscamente. Innumerevoli sono le grotte, gli anfratti, gli archi naturali e le spaccature nella roccia. I fondali, oltre a pregevoli specie ittiche, custodiscono reperti di archeologia subacquea. Oltre alla presenza della comune fauna mediterranea (scorfani, saraghi, occhiate, polpi, murene, pagelli, orate, mormore, varie specie di serranidi, cernie, alcune delle quali anche di notevoli dimensioni) nell’area marina, nella stagione primaverile e autunnale, si verifica il passaggio di numerose specie pelagiche: tonni, ricciole, palamite nonché delfini, stenelle e tartarughe marine della specie Caretta caretta. Da quest’anno è iniziata una forte sinergia con L’Ente Parco Marino che ringrazio fortemente per l’ausilio e per il supporto tecnico che offre ai comuni aderenti al programma “Bandiera Blu”.

Tutto questo in estrema sintesi la motivazione per la candidatura a “Bandiera Blu” 2021, consapevoli delle possibilità che la stessa può avere per accrescere l’attrattività e il benessere della località che ottiene questo ambizioso riconoscimento.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.