Il sindaco di Gerocarne Vitaliano Papillo è vicino a Rodolico

Papillo: «Vile e barbaro gesto. Gravissima, ingiustificabile e inconcepibile intimidazione».

PapilloEsprimo piena ed incondizionata solidarietà – scrive Papillo in una nota stampa – e vicinanza morale al sindaco di Tropea, Giuseppe Rodolico, per il vile e barbaro gesto subìto nella notte tra domenica e lunedì. Si tratta di una gravissima, ingiustificabile ed inconcepibile intimidazione, indegna di un paese democratico e civile, la quale, oltre a sconvolgere la pace del primo cittadino, ha rischiato di mettere a repentaglio l’incolumità sua e dei suoi familiari e quella dei cittadini tropeani, nella stragrande maggioranza persone per bene che non meritano le indegne angherie di una sparuta minoranza di balordi criminali che credono di poter agire indisturbati con primitivo e selvaggio fare da padroni. Piena fiducia negli inquirenti chiamati a fare luce su questa nuova e feroce inciviltà che mette in chiaro l’estrema difficoltà che incontrano gli amministratori locali nel gestire legalmente e rettamente la cosa pubblica in centri trasformati in trincee e luoghi di frontiera da chi pensa di poter operare seguendo la legge della giungla, senza alcun rispetto delle fondamentali regole che devono necessariamente stare alla base del vivere civile.

Vitaliano Papillo

Vitaliano Papillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.