Operazione Handover: due vibonesi arrestati per sostanze stupefacenti

Operazione Handover: due vibonesi arrestati per sostanze stupefacenti
Ordinanze di custodia cautelare eseguite dai poliziotti dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria e di Vibo Valentia

Nell’ambito dell’operazione Handover eseguita dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria, i poliziotti della Squadra Mobile di Vibo Valentia, coadiuvati dal Reparto Prevenzione Crimine Calabria Centrale,

hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip nei confronti di un 31enne ed un 26enne, rispettivamente residenti a Joppolo e a Limbadi.

I due arresti sono avvenuti, in quanto responsabili del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.