“Lo sceneggiatore – Nanni e Ninetta sulle Mura di Malapaga”: l’ultimo libro dello scrittore di origine calabrese Francesco Bova

“Lo sceneggiatore – Nanni e Ninetta sulle Mura di Malapaga”: l’ultimo libro dello scrittore di origine calabrese Francesco Bova

Lo scrittore ligure ma di origine calabrese nella sua diciottesima uscita della collana di coedizioni Priamo-Meligrana

In uscita il nuovo e sesto romanzo di Francesco Bova. Ligure ma con radici calabresi, si definisce uno scrittore del Mediterraneo.

Con questo romanzo ritorna sulla scena del crimine, dopo L’albero delle zucche (sempre edito da Priamo-Meligrana), la singolare figura del detective Simone Degli Espinoza, conosciuto nel mondo forense come “l’investigatore di anime” per il suo particolare metodo investigativo.

La Trama

“Il detective della mitica Agenzia Tom Ponzi Investigazioni ha il compito di ritrovare nel 2010, per conto di un anziano sceneggiatore, due giovani innamorati di cui si sono perse le tracce circa mezzo secolo prima.

L’indagine fa emergere una delicata e struggente storia d’amore nata alla fine della seconda guerra mondiale nella Genova misteriosa del Porto Antico e di alcuni quartieri del Centro storico che non esistono più.

Compito difficile perché l’investigatore, che possiede solo alcune fotografie in bianco e nero dei due amanti e di cui conosce solo il nome di battesimo, è costretto a muoversi in un intricato sistema di relazioni affettive, tradimenti, follia, omertà e vendette politiche.

Il romanzo di Bova è anche un omaggio al cinema d’autore degli anni Cinquanta, in quanto l’investigatore di anime riesce a ricostruire, attraverso la visione di alcuni film ambientati nella città, come Genova – Le Mura di Malapaga interpretato da Jean Gabin e Isa Miranda del 1949, La tratta delle bianche del 1952 di Comencini e Perdonami del 1953 con Raf Vallone – i luoghi dove i giovani di allora – Giovanni e Antonia, alias Nanni e Ninetta – avevano vissuto la loro drammatica storia d’amore.

Francesco Bova

Francesco Bova è nato nel 1953 a Pietra Ligure.

Già docente di psicologia in un liceo e giornalista pubblicista, vive in provincia di Milano.

Negli anni ’70 e ’80 ha pubblicato in varie forme alcuni libricini di poesia che hanno avuto l’attenzione di Roberto Roversi, Primo Levi, Anna Maria Caredio, partecipando a molti reading di poesia in diverse città italiane, tra biblioteche, teatri e radio.

Per circa vent’anni, inoltre, è stato uno degli animatori della rivista trimestrale di letteratura, filosofia e politica “Malvagia”.

È autore anche di altri romanzi come La leggenda dei pesci bambini (G. Perrone, 2005 – ripubblicato Priamo-Meligrana, 2018 ), Quando Chiara ha perduto la luce (Tabula Fati by Solfanelli, 2013). Il regno di Nessuno e la bella Alessandra (Edizioni Robin, 2016), L’albero delle zucche, ovvero la stravagante storia del correttore di bozze e dell’investigatore di anime (Priamo-Meligrana, 2017), I sognatori, storia d’amore e di delitti in via Solferino 28 (Porto Seguro, 2020)

Infine, ha partecipato come autore alle edizioni 2013, 2014, 2016, 2017, 2018 e 2020 di BOOKCITY MILANO.

Dei suoi lavori, tra gli altri, ne hanno parlato personaggi di spicco come Paolo di Paolo, Flavia Piccinni, Anna Maria Caredio, Aldo Nemesio, Marina Monego, Valentina Burchianti, Roberto Gigliucci, Gavino Angius, Elisabetta Blasi, Lidia Gualdoni, Stefania Leo, Giovanna Tricarico.

La Nazione di Firenze, Tuttolibri, La Gazzetta del Popolo di Torino, La Prealpina di Varese, Il Confronto, Malvagia, La Stampa, Il Secolo XIX di Genova, Il Riformista, Il Giorno, La Provincia di Como, L’Unità, Liberazione, Il Messaggero, La Provincia Pavese, La Rivista dei Libri, La Città, Il Sabato, Il Ponente, Il Circolo della Stampa di Milano, Il Corriere dell’Alto Milanese, Stilos, Adn-Kronos, Italia Libri, Librando, Libri Vaganti, Lankelot, Inchiostro

ma anche La Gazzetta della Martesana, I Segreti di Pulcinella, Raramente, Il Confronto, Welfare – Cremona, Supereva, Imolaoggi, Rottanordovest, Culturalweb, Radio Lombardia, Radio Dimensione Suono di Firenze, Radio Mambo di Roma, Kultunderground, Diablogando, PubblicAzione, Movie,Maldamore, Giornale Metropolitano, Tempi, WUZ, il social dei libri, Libri consigliati, Leggere tutti, Umanità nova e altri ancora.

L’ultimo romanzo, “Lo sceneggiatore – Nanni e Ninetta sulle Mura di Malapaga”, può essere acquistato sul sito di www.meligranaeditore.com

Leggi L’ANTEPRIMA del libro

Copertina del libro
Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.