La Questura di Vibo Valentia aderisce al progetto “PretenDiamo Legalità”

La Questura di Vibo Valentia aderisce al progetto “PretenDiamo Legalità”

Hanno aderito 14 scuole della provincia, affrontando tematiche come rispetto per le regole, per l’ambiente e per gli altri e inviando elaborati inerenti, del quale sono stati selezionati tre vincitori

Anche quest’anno, la Questura di Vibo Valentia ha partecipato alla 5a edizione del progetto/concorso PretenDiamo Legalità per l’anno scolastico 2021/2022, promosso dal Dipartimento della Polizia di Stato.

Al progetto hanno aderito 14 scuole della provincia, inviando elaborati realizzati dagli studenti su tematiche riguardanti il rispetto delle regole, dei principi della Costituzione, dell’educazione stradale, sulla tutela dell’ambiente e degli animali, ma anche su fenomeni come il body shaming, del cyberbullismo, del revenge porn, dell’uso e abuso di alcol e stupefacenti.

Una Commissione, ha poi selezionato i tre migliori lavori, individuando i vincitori a livello provinciale e destinati di conseguenza alla selezione nazionale.

All’interno del medesimo progetto, sono stati organizzati incontri formativi con gli studenti di varie scuole, con i quali i poliziotti della Questura hanno affrontato le tematiche dei progetti, informando e riuscendo a far percepire la vicinanza tra Polizia e giovani.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.