La nota comica Alessandra Faiella torna ad Avvistamenti con “Il cielo in una pancia”, nuovo lavoro di Francesca Sangalli

La nota comica Alessandra Faiella torna ad Avvistamenti con “Il cielo in una pancia”, nuovo lavoro di Francesca Sangalli

Mentre la domenica di Ferragosto a riveder le stelle con “Stellarium” nel magico parco di Torre Marrana

Continuano gli appuntamenti di “Avvistamenti Teatrali” nel teatro “Torre Marrana”, per la quinta edizione della rassegna dedicata alla drammaturgia contemporanea.

Protagonista del secondo “venerdì spettacolare”, sarà il ritorno di una delle artiste più amate dal pubblico, Alessandra Faiella, in scena venerdi 13 agosto, alle 21:30, con “Il cielo in una pancia”, ultimo lavoro scritto da Francesca Sangalli.

Un’edizione che sfida la pandemia grazie alla perseveranza della squadra di “Avvistamenti”, l’associazione con la direzione artistica di Andrea Paolo Massara, per portare in scena l’unica rassegna estiva dedicata al teatro di tutta la provincia di Vibo Valentia.

«Stiamo attraversando un periodo molto difficile per il settore dello spettacolo dal vivo – commenta la direttrice organizzativa Maria Irene Fulco –.

Fra green pass obbligatori per gli spettatori e test molecolari agli artisti, il teatro ha il più rigido protocollo in materia di prevenzione.

Il nostro obiettivo è ovviamente quello di lavorare in tutta sicurezza, ma tentando di riuscire a preservare la magia.

Vorremmo che a teatro le persone si sentissero come a casa. Anche per questo abbiamo pensato a una stagione di grandi ritorni, con gli artisti e gli spettacoli più amati dal nostro pubblico.

Racconteremo la famiglia, il ritrovarsi, il vivere la vita lasciandosi trasportare dalle proprie emozioni, in nome della convivialità che tanto ci manca».

Lo spettacolo di questo venerdì, è un monologo tutto da ridere, dedicato a coloro che non sanno tenere a bada le proprie emozioni: una vera e propria lezione di felicità.

Come si fa a mettere d’accordo la testa con la pancia? Si possono conciliare istinto e ragione? Lo sapevate che lo stomaco è considerato il nostro secondo cervello? Alessandra Faiella, nota al pubblico del piccolo schermo per le sue partecipazioni a programmi come “Zelig” e “Colorado”, con la sua comicità spiazzante racconterà al pubblico di “Torre Marrana” una storia in cui il punto di vista privilegiato sarà quello della pancia dell’irriverente protagonista, pancia custode di ricordi e sensazioni d’amore, momenti di gioia, di paura e di dolore.

Altro appuntamento imperdibile, è quello di domenica di ferragosto con “Stellarium”: “Torre Marrana” si trasformerà in un vero osservatorio astronomico, grazie alla collaborazione con il planetario di Reggio Calabria.

Una serata speciale, ad ingresso gratuito, in cui arte e scienza si uniranno per raccontare la magia delle stelle.

Avvistamenti – Stellarium (foto di Salvatore Di Renzo)

Sarà un’occasione unica per osservare al telescopio gli astri e i pianeti con l’attenta guida degli esperti del Planetario, e ammirare la bellezza del cielo notturno nella magica atmosfera del parco “Torre Marrana”, lontano dall’inquinamento luminoso, per vivere un’esperienza indimenticabile.

Ilaria Giuliano

Ilaria Giuliano

Laureata in scienze giuridiche presso l'università di Pisa, è giornalista pubblicista per il Quotidiano del Sud e collabora con Informa dalla sua fondazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.