Drapia, Grotta di “Santu Liu”: decreto del Ministero dei Beni Culturali garantisce tutela e ne attesta il valore identitario

Drapia, Grotta di “Santu Liu”: decreto del Ministero dei Beni Culturali garantisce tutela e ne attesta il valore identitario

Ricordiamo, infatti, che la grotta di “Santu Liu”, ricadente nella frazione Caria, custodisce sulla parete di fondo ben cinque affreschi

“Vista l’importanza storico-artistica della Grotta di Santu Liu, vi comunichiamo con orgoglio che il Ministero dei Beni Culturali ha emanato un decreto che ne attesta il forte valore identitario e ne garantisce la tutela con una serie di prescrizioni”. A comunicarlo è l’Amministrazione comunale di Drapia, guidata da Alessandro Porcelli, sulla pagina Facebook ufficiale.

Un lavoro portato avanti da anni, che ha permesso di individuare topograficamente il sito ed ha permesso in tale modo l’emanazione del decreto e la redazione di una relazione artistica che ne descrive le motivazioni e ne evidenzia le caratteristiche.

Ricordiamo, infatti, che la grotta di “Santu Liu”, ricadente nella frazione Caria, custodisce sulla parete di fondo ben cinque affreschi e come si legge nella relazione, si evidenzia come la grotta sia diventata, nel tempo, testimone di diversi stili riscontrabili nelle decorazioni.

“Rappresenta una fondamentale conquista – continua il post del sindaco – dato che, testualmente, rappresenta per noi un significativo esempio di sincretismo religioso tra culto d’Oriente e d’Occidente, nonché nella realtà centro meridionale calabrese e, specificamente nel vibonese, un unicum particolarmente importante per il suo interesse storico-artistico“.

Certamente una notizia che inorgoglisce tutta la comunità drapiese, che rende fieri del proprio patrimonio culturale e territoriale.

“Per cui – conclude il post – ringraziamo la Sovrintendenza e tutti coloro che hanno collaborato al raggiungimento di uno straordinario obiettivo che abbraccia la storia, la cultura, l’ambiente e pertanto la nostra identità.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.