Conferenza Episcopale Calabra: le nomine per il quinquennio 2021-2026

Conferenza Episcopale Calabra: le nomine per il quinquennio 2021-2026

Nel corso dei lavori, tra le cariche, presente anche monsignor Francesco Oliva, amministratore apostolico di Mileto-Nicotera-Tropea per la Commissione per l’Evangelizzazione dei popoli e la Cooperazione tra le Chiese

Nel corso dei lavori della sessione del 14 giugno scorso, la Conferenza Episcopale Calabra ha provveduto alle nomine per il quinquennio 2021-2026:

Commissione per la Dottrina della Fede, l’Annuncio e la Catechesi, monsignor Fortunato Morrone, arcivescovo di Reggio Calabria – Bova, e segretario don Franco Liporace.

Commissione per la Liturgia, monsignor Francesco Nolè, arcivescovo di Cosenza – Bisignano, e segretario don Luca Perri.

Commissione per il Servizio della Carità, monsignor Giuseppe Schillaci, vescovo di Lamezia, e segretario don Nino Pangallo.

Commissione per il Servizio della Salute, monsignor Francesco Savino, vescovo di Cassano, e segretario don Antonio Martello.

Commissione per il Clero e la Vita Consacrata, monsignor Francesco Nolè, arcivescovo di Cosenza – Bisignano, e segretario monsignor Rocco V. Scaturchio.

Commissione per il Laicato, monsignor Francesco Milito, vescovo di Oppido – Palmi, e segretario dott.ssa Iolanda Tassone.

Commissione per la Famiglia e la Vita, monsignor Raffaele A. Panzetta, arcivescovo di Crotone – Santa Severina, e segretari don Pietro Romeo e coniugi Silvia e Giuseppe Alì.

Commissione per l’Evangelizzazione dei popoli e la Cooperazione tra le Chiese, monsignor Francesco Oliva, vescovo di Locri – Gerace e amministratore apostolico di Mileto – Nicotera – Tropea, e segretario don Vincenzo Malizia.

Commissione per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso monsignor Donato Oliverio Eparca di Lungro e segretario don Antonio Stranges.

Commissione per l’Educazione Cattolica, la Scuola e l’Università, monsignor Leonardo Bonanno, vescovo di San Marco Argentano – Scalea, e segretario don Emanuele Leuzzi.

Commissione per i Problemi Sociali e il Lavoro, la Giustizia e la Pace, monsignor Maurizio Aloise, arcivescovo di Rossano – Cariati, e segretario fra. Stefano Caria.

Commissione per la Cultura e le Comunicazioni sociali, monsignor Fortunato Morrone, arcivescovo di Reggio Calabria – Bova, e segretario don Davide Imeneo.

Commissione per le Migrazioni, monsignor Giuseppe Schillaci, vescovo di Lamezia Terme, e segretario sig. Giuseppe Fabiano.

Servizio di pastorale giovanile, monsignor Francesco Savino, vescovo di Cassano, e segretario don Ivan Rauti.

Consulta per i Beni Culturali, monsignor Francesco Milito, vescovo di Oppido – Palmi, e segretario ing. Paolo Martino.

La Conferenza episcopale calabra ha concluso poi i lavori rivolgendo a tutti l’augurio di un buon e fruttuoso lavoro.

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.