CIS Calabria “Svelare bellezza”: presenti anche 14 Comuni del Vibonese

CIS Calabria “Svelare bellezza”: presenti anche 14 Comuni del Vibonese

Valorizzazione e sviluppo del territorio con progetti ad hoc. Al momento solo 110 Comuni saranno subito finanziati

Nell’ambito del Cis Calabria, sono molti i Comuni che riceveranno subito i finanziamenti provenienti dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020.

Tra questi, sono presenti anche 14 Comuni della provincia di Vibo Valentia che si aggiudicano, complessivamente, oltre 35 milioni di euro da destinare a progetti il cui scopo è la valorizzazione e allo sviluppo del territorio.

I Cis (Contratti istituzionali di sviluppo), tramite fondi europei e nazionali, finanzieranno opere strategiche a livello regionale e nazionale, ma anche singoli interventi.

Presenti sindaci da tutta la Calabria, ieri, nella storica cornice di Palazzo Santa Chiara a Tropea e alla presenza del sottosegretario per il Sud Dalila Nesci che ha firmato il Cis Calabria e alla presenza, il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto e, in call, anche del ministro per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna.

Interventi ad alta priorità

Sono 110 in tutta la Calabria, gli interventi che hanno alta priorità di intervento in questo momento.

Inizialmente stata condotta dagli uffici dell’Agenzia per la Coesione territoriale insieme a quelli della Regione, l’individuazione di ben 890 interventi, presentati da 325 enti diversi, che vede coinvolti circa l’80% dei Comuni, le province, la città di Reggio Calabria e gli enti parco del Pollino e dell’Aspromonte.

Al momento, come già detto, tali risorse arriveranno subito per 110 Comuni, per finanziare i progetti di sviluppo per un totale di 226,97 milioni di euro.

Fondi per 14 comuni vibonesi

Dicevamo, che tra i comuni ad alta priorità per i primi fondi, vi sono 14 vibonesi. Ecco quali sono:

Arena

Museo multimediale e laboratori di arti locali delle terre normanne di Calabria – 2.117.000,00 euro

Capistrano

Realizzazione cestovia biposto a collegamento permanente della “Piccola Sila” di Capistrano e realizzazione di un poligono di tiro e di aree pic-nic – 2.000.000,00 euro

Drapia

Completamento della strada turistica “Briganteo” per il collegamento del centro abitato di Drapia con Tropea – 2.282.568,57 euro

Limbadi

Lavori di riqualificazione di una ex palestra per la realizzazione dell’auditorium comunale / completamento del 2° lotto – 1.060.000,00 euro

Mongiana

Ripristino briglia, sistemazione argini del fiume “Allaro” nei pressi delle Reali ferriere borboniche – 1.600.000,00 euro

Nicotera

Progetto integrato per la valorizzazione del paesaggio culturale della dieta mediterranea – 2.000.000,00 euro

Parghelia

Riqualificazione dei punti di accesso alle spiagge “La Grazia” e “Michelino” dal centro di Parghelia, restauro conservativo, manutenzione straordinaria centro urbano e recupero sottoservizi ed opere connesse – 3.150.000,00 euro

Polia

Realizzazione di un percorso naturalistico con lo scopo di congiungere tra loro le diverse sorgenti oligominerali presenti sul territorio – 1.500.000,00 euro

Ricadi

Riqualificazione urbana e ambientale, nonché recupero delle vocazioni identitarie del territorio delle aree costiere del comune di Ricadi – 2.000.000,00 euro

Serra San Bruno

Riqualificazione e valorizzazione del viale Certosa – 2.000.000,00 euro

Soriano Calabro

Intervento di riqualificazione funzionale dell’area civica e museale intorno al complesso San Domenico – 1.500.000,00 euro

Spadola

Recupero e riqualificazione funzionale di edifici e spazi pubblici nel comune di Spadola – 1.473.600,00 euro

Tropea

Realizzazione progetto denominato Cis Tropea porto integrato – 5.000.000,00 euro

Vibo Valentia

Riqualificazione funzionale ed urbanistica area retro porto – 7.980.520,00 euro

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.