Censore: «Amministratori hanno diritto a vivere sereni»

Per Censore le dinamiche del terrore necessitano di un’immediata reazione.

CensoreLe dinamiche del terrore – afferma il deputato del Pd Bruno Censore – e la logica del ricatto e delle vili intimidazioni che minano le pratiche degne di una società civile necessitano di un’immediata ed energica reazione, di una risoluta controffensiva civica sul piano della difesa dei principi della legalità. Al primo cittadino Giuseppe Rodolico, alla sua famiglia, all’Amministrazione comunale e all’intera comunità di Tropea – prosegue Censore – intendo esprimere solidarietà e vicinanza in un momento in cui è doveroso tenere alto l’allarme affinché le forze eversive non trovino lo spazio necessario per condizionare l’operato di chi è al servizio della propria comunità. Spero si faccia presto piena luce sull’accaduto perché i cittadini e gli amministratori di Tropea hanno tutto il diritto di vivere in un clima di fiducia e serenità.

Redazione

Redazione

www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.