Casi in diminuzione: Dasà, Gerocarne e Briatico in arancione. Sorianello rimane rossa

Casi in diminuzione: Dasà, Gerocarne e Briatico in arancione. Sorianello rimane rossa

Dal 18 marzo, saranno allentate le misure nei tre paesi del vibonese, che passeranno in zona arancione. Mentre Sorianello rimane rossa: “persiste ancora una incidenza di nuovi casi”

Casi in diminuzione nei comuni di Dasà, Gerocarne e Briatico che si apprestano a passare in zona arancione dopo due settimane di zona rossa, allineandosi al resto della Calabria.

È quanto stabilisce l’ultima ordinanza del Presidente della Regione Calabria che reca la firma del delegato del soggetto attuatore Fortunato Varone.

La decisione è stata presa grazie ai dati confortanti comunicati dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Vibo Valentia, che nella nota comunica di essersi

accertato di un notevole calo nel numero dei casi di Covid

precisando che non necessitano ulteriori restrizioni dopo la naturale scadenza delle misure fissate fino al 17 marzo.

Per quanto riguarda Sorianello, la situazione invece si mostra differente, rimanendo zona rossa fino al 24 marzo.

Nel comune di Sorianello – si legge nella nota dell’Asp – persiste ancora una incidenza di nuovi casi ed una prevalenza significativa nell’ultima settimana di soggetti positivi al Covid-19, per cui questa Azienda Sanitaria ha già chiesto in data 16/03/2021 la proroga della Zona Rossa dal 18/03 al 24/03/2021

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.