Brosio: «Ferite nell’animo ma bisogna reagire»

Il sindaco di Parghelia Maria Luisa Brosio è stata vittima del medesimo gesto

BrosioA nome mio personale – scrive la Brosio – e dell’amministrazione comunale di Parghelia esprimo completa solidarietà e vicinanza umana al sindaco di Tropea Giuseppe Rodolico per il vile e grave gesto intimidatorio subito.
Gli attentati aprono nell’animo ferite dolorose e inguaribili tuttavia è necessario reagire, lottare senza paura contro ogni forma di illegalità e criminalità e supportare il difficile e delicato lavoro che svolgono le forze dell’ordine e la magistratura.

Apprezzo la scelta del sindaco di rimanere al proprio posto con un alto senso del dovere e responsabilità, con un forte impegno politico – amministrativo volto al perseguimento del bene comune in un contesto di rispetto e difesa della legalità.

Maria Brosio

Maria Brosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.