Bonus vacanze 2021: dove e come utilizzarlo e come richiederlo

Bonus vacanze 2021: dove e come utilizzarlo e come richiederlo

Anche quest’anno sarà possibile richiedere il famosissimo ‘’Bonus Vacanze’’ tanto chiacchierato nel 2020

L’incentivo utilizzabile solo in strutture italiane e abilitate (non sono obbligate) può essere richiesto tramite app ‘’IO’’ previo possesso di un’identità digitale (SPID) o una CEI 3.0 (carta d’identità elettronica).

Per ottenere il bonus è sufficiente essere in possesso, oltre agli strumenti sopraindicati, di un ISEE che non superi i 40.000€.

Per calcolare il modello è necessaria la dichiarazione sostituiva unica consultabile sul sito web INPS oppure in una delle sedi territoriali.

Il bonus è erogabile esclusivamente in formato digitale e non sarà necessario stampare sulla di cartaceo.

Tutto ciò che si dovrà presentare alla struttura alberghiera è a disposizione, comodamente, sul nostro smartphone.

Le somme erogate vengono elargite a nucleo familiare:

  • 150€ (centocinquanta) per una singola persona;
  • 300€ (trecento) per una famiglia composta da 2 persone;
  • 500€ (cinquecento) per una famiglia composta da 3 o più persone;

Ricordiamo che il c.d ‘’bonus vacanze’’ è presentabile solo in strutture presenti sul territorio che hanno aderito all’iniziativa.

Si spera che con questi incentivi l’economia, soprattutto locale, possa risollevarsi nel migliore dei modi e nel più breve tempo possibile.

di VINCENZO PAPA

Redazione Informa

Redazione Informa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.