Gli studenti dell’Istituto di Istruzione di Tropea al Giffoni Film Festival

Nella stimolante e coinvolgente atmosfera del Giffoni Film Festival gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore di Tropea hanno presentato il proprio cortometraggio “Tropea’s Stories”che li ha visti protagonisti assoluti in veste di autori, sceneggiatori, attori, aiuto registi, assistenti tecnici e del suono, costumisti e addetti al trucco.

 
Giornate “calde” ma emozionanti quelle del 23 e del 24 luglio vissute dagli studenti a Giffoni Valle Piana, cornice della Cittadella del Cinema e del Giffoni Film Festival giunto alla sua 49^ edizione.
Tutto ciò è stato possibile grazie al Progetto Monitor 440 nell’ambito del Piano Nazionale “Cinema per la Scuola” promosso dal MIUR e dal MIBAC, cui l’Istituto ha aderito,dal titolo”Io non ci sto”.
Grande soddisfazione è stata espressa nella Sala Blu della Multimedia Valley dal Dirigente Scolastico Nicolantonio Cutuli per l’esperienza vissuta dagli studenti, esperienza che ha coniugato amore e promozione del e per il proprio territorio, rispetto per l’ambiente, attenzione alle problematiche giovanili, collaborazione e passione. Il titolo del progetto “Io non ci sto!” e il cortometraggio “Tropea’s Stories”, ha affermato il Dirigente, vogliono sottolineare soprattutto l’attaccamento dei giovani al proprio territorio, l’amore per la propria terra e la forte volontà dei giovani di non andare via da essa ma di trovare nella stessa la propria dimensione, adoperandosi con forza, coraggio e passione per renderla migliore.


Un immenso “GRAZIE” per la splendida esperienza vissuta dagli studenti va a tutti coloro che hanno contribuito affinchè le parole e gli intenti potessero diventare realtà concreta e tangibile rendendo il Progetto un’ottima occasione di crescita e formazione culturale.
 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.