Alcune precisazioni su “Una giornata per Tropea”

Come presidente dell’ass. la divina tropea e promotore dell’iniziativa “una giornata per Tropea”, mi sento in dovere di fare alcune precisazioni.
Di seguito:
Un grazie agli scouts, alle ass. Gruppo folk città di tropea, Musicalmente, bikers Tropea, OspitiAmo, Valentour, la michelizia resort, la divina Tropea, trekking Tropea, che con i loro amici grandi e i loro bambini hanno dedicato una giornata alla pulizia di scalinate e spiagge.
Appena il mare lo permetterà ci occuperemo anche della pulizia dei fondali insieme alle società di diving Shark bay e S.T.A.
Insieme agli altri presidenti abbiamo deciso di ripetere l’ iniziativa e di farla diventare un’appuntamento fisso nel tempo, troppi sono i luoghi comuni abbandonati all’incuria e alla maleducazione di nostri concittadini, vi sappiamo, vi conosciamo e facciamo finta di niente.
Dopo Pasqua, tempo permettendo, daremo il via, purtroppo, alla II edizione di #adottaunabuca, troppe le buche che ormai sono diventate pericolose per l’incolumità pubblica, soprattutto dei nostri figli, che con la bella stagione inizieranno a circolare con scooter e motorini.
Il mio augurio per Pasqua è che “#unagiornatapertropea sia sempre piú partecipata e sempre piú bambini e giovani amino Tropea in maniera diversa da chi, per interessi personali e velleità politiche, ha prima cercato di sminuire l’operato, per poi utilizzarlo a farsi uno spot elettorale.
Voglio tranquillizzarvi, lo facciamo solo perchè TROPEA ci piace.

Autore dell'articolo: Paolo Compagnino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.