Concluso l’annuale Drapia Grest

partecipanti Drapia Grest 2016“ Di tutti i colori: con Noè dal diluvio all’arcobaleno”. Questo il tema del Drapia Grest concluso la scorsa settimana e avente per protagonisti bambini e ragazzi delle parrocchie di Brattirò, Caria, Drapia e Gasponi. Dal 24 al 30 luglio circa 100 bambini e ragazzi hanno così rallegrato ogni stanza della casa parrocchiale “don Salvatore Anastasio” di Caria per l’annuale Grest organizzato da don Antonio Gennaro e don Sergio Meligrana.  Ormai da sette anni è diventato un importante e fondamentale appuntamento estivo, grazie anche alla collaborazione volontaria di animatori giovani e meno giovani. Intense giornate intervallate tra canti, preghiere, laboratori creativi e giochi in piazza. Un’ occasione per i ragazzi per rigenerarsi in un clima di affetto, gioia, amore e spensieratezza. Confrontandosi con la figura di Noè, hanno imparato a comprendere il progetto d’amore a cui sono chiamati e, soprattutto, a capire come poterlo realizzare. Come nell’esperienza di Noè il Signore chiede a ciascuno di noi di offrire il proprio contributo per realizzare il progetto di salvezza. E’ la passione, l’impegno, la gioia, lo sperimentarsi in diversi campi che ci porta ad attraversare le acque del diluvio e ad ammirare il segno straordinario dell’alleanza fra Dio e l’uomo: l’arcobaleno. Il messaggio emerso da tale esperienza è stato quello di tracciare delle pennellate di colore nella propria esistenza per scacciare ogni traccia di oscurità. Domenica pomeriggio vi è stata la celebrazione della santa messa presieduta da don Giuseppe Gagliano, responsabile della pastorale giovanile diocesana e concelebrata dal sacerdote don Sergio Meligrana . Al termine della celebrazione liturgica bambini e ragazzi sono stati accompagnati presso la sala parrocchiale “don Salvatore Anastasio” di Caria per mostrare le opere realizzate ai loro genitori. Subito dopo in piazza Mazzitelli al canto dell’inno “Di tutti i colori” sono stati lanciati in cielo tanti palloncini colorati in segno di unione tra il Cielo e la Terra e a seguire vi è stato uno spettacolo coreografico curato dalle animatrici dell’oratorio “don Bosco” di Caria.

Galleria fotografica
celebrmessachiesa

grest 2016

opere realizzate drapia informagrestgresgrest 1grest 4

 

 

Autore dell'articolo: Annalisa Fusca

Annalisa Fusca
Collaboratrice per varie testate giornalistiche locali e regionali, come Tropeaedintorni.it, Cronache Aramonesi, Penta e Il Quotidiano del Sud. Oggi è direttrice di DrapiaInforma.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.