Nel ricordo di Luigi Romeo

candelaÈ morto il Prof. Luigi Romeo, insigne docente di Linguistica e tra i più ricercati studiosi internazionali di Semiotica. Era nato a Tropea il 20 settembre del 1926.
Negli anni 50 si trasferisce in Brasile dove completa gli studi universitari intrapresi all’Istituto Orientale di Napoli. Nel 1953 consegue negli Stati Uniti all’Università di Washington la laurea in Lingue e Letterature romanze.
Era stato docente in Linguistica ed Lingua Italiana presso l’Università del Colorado.
E’ stato membro e Presidente di diversi comitati di studi internazionali di Semiotica, di Studi Medievali e di Letterature romanze.
E’ stato un instancabile propositore in America e nel mondo della cultura letteraria italiana, organizzando diverse manifestazioni di tributo a Eugenio Montale in occasione dell’assegnazione del Premio Nobel.
Diverse Università degli Stati Uniti e del Canada lo hanno avuto tra i loro docenti. L’Istituto Superiore Europeo di Scienze Umane di Urbino lo insignì quale Professore Onorario.
Sono migliaia le pubblicazioni che il Prof. Luigi Romeo ha prodotto nella sua lunga e prestigiosa carriera sia in singoli testi che in articoli.
Nel 1983, lasciato l’insegnamento, profuse il proprio estro letterario nella narrativa in lingua inglese sotto lo pseudonimo di Miguel Orio (anagramma del suo nome) ottenendo un lusinghiero successo.
Nel 1998 pubblica Poesie Canadesi, raccolta lirica ed evocativa di poesie attraverso cui esplora il retroterra culturale e metafisico del ventesimo secolo, in cui emergono i ricordi dell’infanzia e l’ossessione di tornare al suo Portus Herculis.
Luigi Romeo era ritornato nella sua città natale nel 2001e da qualche anno viveva solitario ed assente nella casa di riposo di Ricadi.
Nella scorsa estate la Città di Tropea e l’Associazione Tropea Eventi lo hanno ricordato con un speciale menzione in occasione del Premio Isola.
I funerali si terranno a Tropea Martedì 24 novembre, alle ore 10, nella Chiesa dell’Annunziata.

Autore dell'articolo: Rosalia Rotolo

Avatar

2 commenti su “Nel ricordo di Luigi Romeo

    Avatar

    Angelo Gualtieri

    (16 Febbraio 2016 - 13:54)

    Ho appreso la triste notizia mentre cercavo su Google qualche notizia di Luigi Romeo, mio caro professore di linguistica presso la Universita’ del Colorado a Boulder. Lo ricordo come professore e come amico. La sua lettera di raccomandazione servi’ a traslocarmi presso la Universita’ della California, Berkeley, dove freqentai per tre anni corsi di letteratura comparata, terminati con un dottorato presso la Universita’ di Toronto.

    Offro un estremo saluto al caro professore, e…requiescat in pace.

    Angelo Gualtieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.