Si è spento Gaetano Vallone, più volte sindaco di Tropea

Gaetano ValloneSi è spento, munito del conforto dei suoi cari, il professor Gaetano Vallone, più volte primo cittadino di Tropea.
Vallone, da tutti chiamato “il professore”, è stato protagonista della vita politica tropeana per oltre un trentennio, tanto da guadagnarsi tra i suoi sostenitori un secondo appellativo assai eloquente, ossia “il sindaco”, quasi come se il modo in cui ha svolto i suoi incarichi alla guida di varie amministrazioni lo abbiano consacrato come modello di primo cittadino per antonomasia di cui la città ha avuto spesso bisogno per risolvere problematiche da altri mai superate. Per questo e non solo, infatti, sarà ricordato sempre come il “sindaco delle regole valide per tutti”, il “sindaco dell’ordine e della pulizia”, il “sindaco dei riconoscimenti nazionali e internazionali” della Perla del Tirreno.
In questo momento di dolore per la famiglia Vallone, il direttore Francesco Barritta, il vice direttore Francesco Apriceno, i collaboratori di questa testata, l’editore Giuseppe Meligrana e i proprietari Fabrizio Giuliano e Fabio Muzzupappa, assieme a quanti a vario titolo ruotano attorno alla nostra testata, esprimono un sincero sentimento di cordoglio.
Con Gaetano Vallone, Tropea perde una figura di insuperabile spessore sul proprio palcoscenico politico, molto amato da migliaia di persone, che gli hanno regalato le tante vittorie elettorali, e temuto e rispettato dai suoi avversari, che oggi ne ricordano la figura.
Anche l’amministrazione comunale targata Giuseppe Rodolico, con una nota inviata dal presidente del Consiglio comunale Sandro D’Agostino si stringe intorno alla famiglia Vallone “per la perdita di uno dei protagonisti indiscussi della vita politica tropeana. Al compianto professore Vallone va il riconoscimento, malgrado le contrapposte posizioni politiche, di aver lasciato un indelebile ricordo nelle istituzioni e nella cittadinanza”.

Le esequie si terranno domani, giovedì 26 marzo, alle ore 15 presso la chiesa concattedrale di Tropea.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.