Avviata una raccolta firme per combattere il degrado

L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione “La Cicala e la Formica”

Area del mercato settimanaleSanta Domenica di Ricadi – Anche nel comprensorio di Ricadi c’è chi dice no all’inciviltà e al degrado diffuso. Gli ultimi per ordine di tempo sono stati i componenti dell’Associazione culturale “La Cicala e la Formica”; realtà associativa nata nel 2011 e operante nella frazione di Santa Domenica di Ricadi. Supportato dalla determinazione del Presidente Domenica Di Leo, il sodalizio ha presentato una raccolta firme proponendosi di sensibilizzare numerosi cittadini su una problematica diffusa e spesso ricorrente: la presenza dei rifiuti “selvaggi” nelle aree pubbliche. Promossa a partire dallo scorso 25 settembre, la petizione è relativa nello specifico all’area pubblica del mercato comunale di Santa Domenica. L’iniziativa, infatti, mira a sollecitare una serie di interventi che appaiono improrogabili e necessari per garantire il completo decoro urbano del suddetto spazio pubblico. A rafforzare le motivazioni della petizione ci sono alcuni scatti fotografici che l’Associazione ha realizzato meno di un mese fa e che confermavano già allora l’oggettivo stato di incuria dell’intero piazzale. Nella lettera della raccolta firme si legge: <<la necessità di provvedere a delle soluzioni concrete per la pulizia e la manutenzione dell’area, ha un carattere di assoluta urgenza non solo per il decoro urbano, quanto soprattutto per l’emergenza sanitaria che rappresenta, considerando che nel mercato vengono venduti generi alimentari e che comunque i banchi di vendita sono posizionati inevitabilmente nell’immondizia>>. Da ciò si evince la reale esigenza di una strategia che non si limiti soltanto alla pulizia ordinaria dell’area pubblica, ma che produca effetti rapidi e di tutela per quanto concerne la salute pubblica di ogni cittadino. La petizione, attiva ormai da un paio di settimane, ha registrato un’iniziale ma positiva quota di adesioni tra gli abitanti della frazione ricadese. Il Presidente Domenica Di Leo invita tutti ad offrire la propria adesione nel segno di una cittadinanza attiva crescente e condivisa. Le firme raccolte saranno presentate successivamente ai Commissari Prefettizi. Per info visitare la pagina Facebook: https://www.facebook.com/associazioneculturale.lacicalaelaformica.90?fref=ts

Pasquale Scordamaglia

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.