Un premio intitolato a Raf Vallone

RafValloneLa Giunta comunale ha approvato un progetto per istituire il premio nazionale “Raf Vallone”.
Il progetto, sottoscritto dal primo cittadino Giuseppe Rodolico, dovrebbe avere un costo pari a 96.500 euro, divisi in noleggio teatri (20.000), servizi audio-video-luci (9.000), spese per l’ospitalità (18.000), Siae (1.500), Spese per la comunicazione (12.000), l’assicurazione (2.000), i premi (12.000), spese organizzative (7.000) e laboratori di formazione teatrale (15.000).
Per l’iniziativa è stato richiesto il patrocinio alla Regione Calabria.
Il premio, secondo il progetto, dovrebbe essere istituito nel periodo di settembre e sarà rivolto a opere cinematografiche e teatrali per promuovere le realtà di questo settore in ambito nazionale attraverso il nome di Raf Vallone.
In questo modo, il nome del grande attore, calciatore e giornalista tropeano si legherà ancor più al nome della sua città.
L’iniziativa si rivolge a un pubblico eterogeneo su scala nazionale e internazionale e si stima un numero di 400 partecipanti.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Avatar
Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.