Sondaggio sulla tassa di soggiorno. Favorevoli o contrari?

sondaggi-onlineCari lettori,

come ormai ben sapete, la tassa di soggiorno nel Comune di Ricadi è ufficialmente in vigore in virtù della delibera n.6 del 18 Giugno con la quale i commissari hanno ritenuto opportuno “dover assicurare al bilancio dell’Ente una entrata strutturale … per fronteggiare le esigenze emergenti in materia di turismo e di sostegno delle strutture ricettive, e per attuare interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali, così come previsto dalla normativa di riferimento”.

L’introduzione di questa imposta ha suscitato molte perplessità negli operatori turistici e nei cittadini sin da quando si era palesata l’ipotesi di adozione di questo strumento che la legge prevede in favore dei comuni turistici.

Pertanto, tramite questo blog vogliamo lanciare un sondaggio per comprendere meglio quale sia l’orientamento generale dell’opinione pubblica in merito all’istituzione di questa nuova tassa che pagheranno tutte le persone che sceglieranno il Comprensorio di Ricadi-Capo Vaticano come meta delle proprie vacanze e che, nelle intenzioni, dovrebbe aiutare il Comune a migliorare e potenziare l’offerta turistica.

Potrete votare il sondaggio sia da questo articolo che dalla barra laterale posta nella Home page del Blog di Ricadinforma.

 La data di scadenza del sondaggio non verrà resa nota a tutela dell’autenticità dei risultati.

I risultati del sondaggio saranno diffusi nel prossimo numero di Ricadinforma (Luglio-Agosto) accompagnati da uno speciale sulla tassa di soggiorno.

Siamo molto interessati alla vostra opinione in merito e vi invitiamo ad inviarci commenti, segnalazioni e ogni altro contributo all’indirizzo info@ricadinforma.it

La nostra intenzione è quella di realizzare un giornale sempre più aperto e interattivo grazie al coinvolgimento di tutti i lettori nell’ottica di un modo innovativo di fare informazione.

Confido quindi nella vostra collaborazione e vi do’ appuntamento al prossimo numero di Ricadinforma.

[poll id=”2″]

Francesco Apriceno

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

1 commento su “Sondaggio sulla tassa di soggiorno. Favorevoli o contrari?

    Avatar

    alessio

    (1 Luglio 2014 - 1:18)

    Sono contrario per l’anno 2014 perché è stata introdotta in ritardo, quindi i clienti che hanno prenotato in anticipo non sono stati informati di un ulteriore spesa a loro spettante. Per il successivo anno invece sarei favorevole, a patto che la tassa fosse spesa da parte del Comune per migliorare i servizi e creare degli eventi per i turisti che visiteranno il nostro Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.