L’idea del Road Show di Costa crociere in Calabria è di un pargheliese

Diego_Stacciuoli L’iniziativa di organizzare un road show in giro per la regione finalizzato a promuovere l’arrivo della navi di Costa Crociere nei porti calabresi è stata fortemente voluta da Diego Stacciuoli, oggi Trade Marketing Manager per l’Italia del dipartimento Sales and Marketing di Costa Crociere e con un trascorso da assessore al Turismo del Comune di Parghelia.
L’idea di Stacciuoli, supportata dal direttore Sales and Marketing Italia Carlo Schiavon e dal direttore Vendite Manuel Schiavuta, della Direzione Commerciale Italia di Costa Crociere, ha poi preso corpo con la scelta di un partner con cui sensibilizzare il territorio economico e imprenditoriale calabrese, individuato in confindustria Giovani.

«Costa Crociere – spiega Stacciuoli – ha scelto la Calabria er le sue bellezze paesaggistiche e naturalistiche inesplorate e dal grandissimo potenziale, portando la sua nuova lina di prodotto di punta, la neoCollection». Stacciuoli sottolinea come questa sia «una chance molto importante per la regione», e da qui è nata l’idea di «proporre alla Direzione Commerciali un road show di 4 tappe per sensibilizzare gli operatori, la società civile e gli imprenditori», scegliendo «Confindustria giovani, perchè sono i giovani il futuro, e senza dubbio sarà il loro entusiasmo e la loro voglia di “riscatto” che potrà creae quel circuito di qualità necessario affinche i nosri Ospiti possano essere soddisfatti e l’Azienda continuare ad investire in Calabria».

Durante le tappe del road show la parteciapazione dei Calabresi è stata alta, i media hanno dato il risalto all’iniziativa. «Per questo – continua Stacciuoli – ringrazio Confindustria Giovani Calabria, nella persona del suo Presidente Mario Romano, per aver contribuito al successo dell’iniziativa e tutta l’imprenditoria Calabrese, gli operatori e le Agenzie di Viaggi che hanno capito il senso della nostra iniziativa».

«Spero che da oggi – conclude Stacciuoli – si inizi non solo a riflettere sulle opportunità, ma nel concreto mi auguro che tutti i soggetti, le istituzioni e gli enti, ognuno nel proprio ambito, inizino a lavorare insieme, senza i soliti personalismi, ma per raggiungere un unico obiettivo, vale a dire soddifare i futuri Ospiti delle nostre navi e dimostrare a Costa Crociere che la Calabria è pronta ad entrare nel gruppo delle destinazioni crocieristiche mondiali».

Per approfondimenti, ecco il blog di Costa crociere, alla pagina dell’annuncio.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Avatar
Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.