Foce dell’Annunziata: acque di nuovo balneabili

LidoIlCavaliereIl sindaco Giuseppe Rodolico ha revocato l’ordinanza sindacale n.3 con cui disponeva il divieto di balneazione per le acque del tratto di mare antistante la foce del torrente Annunziata, cioè quelle tra il lido Il Cavaliere e Rocca Nettuno. Il provvedimento si era reso necessario giorno 12 giugno, a causa del fatto che ci si era accorti dell scarico, nel corso del torrente ricadente nel comune di Drapia, di alcuni flussi di acqua inquinati.
A 5 giorni di distanza, le acque dell’alveo sono state però provvisoriamente convogliate nella condotta fognaria e, perciò, non scaricano più a mare.
Ora si attende che il Comune di Drapia colletti le acque, provenienti dal proprio impianto di depurazione, in quello consortile di località Argani.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Avatar
Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.