Il marchio IGP per la ‘nduja di Spilinga

FrancoBarbalaceLa ‘nduja di Spilinga sarà tutelata dal marchio “Indicazione geografica protetta”. Un grande passo per il settore alimentare della Calabria, specialmente del vibonese e del circondario di Tropea.
«Da oggi per Spilinga – spiega il sindaco della cittadina collinare Franco Barbalace – , un altro punto fermo. Depositata ufficialmente la registrazione del marchio IGP ‘nduja di Spilinga al Ministero delle Politiche Agricole».
Un punto fermo che si aggiunge a tanti altri successi delle amministrazioni targate Barbalace. «Un primo traguardo – prosegue il primo cittadino – storico per il riconoscimento europeo del prodotto, che adesso dovrà seguire il proprio iter, ma che da oggi tutelerà le produzioni spilingesi».
Il marchio incentiverà ulteriormente il prodotto locale, proteggendone il nome.
«Da oggi infatti – conclude Barbalace – nessun altro si può appropriare della stessa denominazione: un momento veramente di grande soddisfazione, penso per tutta la nostra comunità».

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

2 commenti su “Il marchio IGP per la ‘nduja di Spilinga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.