Anche gli spagnoli scommettono su Lamezia Terme

VuelingAirbusA320La compagnia voli low cost Vueling è ormai pronta ad avviare la nuova tratta che collegherà l’Aeroporto di Lamezia con la capitale Roma Fiumicino. Il nuovo volo sarà operato con un Airbus A320 (180 posti) a partire dal prossimo 25 giugno, in coincidenza con l’inizio dell’alta stagione estiva 2014. La compagnia collegherà le due città con un volo al giorno con una offerta totale di 44.280 posti per la stagione estiva.

In più, con i voli in connessione tramite l’hub di Roma Fiumicino, i passeggeri dello scalo calabrese potranno raggiungere altre 24 destinazioni tra Spagna, Grecia, Malta, Belgio, Croazia, Germania, Francia e anche in Italia con connessioni verso Palermo, Catania, Genova e Torino. Con questo servizio, unico nel suo genere nel mercato di riferimento, i passeggeri viaggeranno via Roma con un unico check-in per entrambe le tratte e ritireranno i loro bagagli direttamente all’aeroporto di destinazione, avvalendosi di oltre 550 combinazioni di voli differenti.

Il collegamento rappresenta una delle dieci tratte nazionali che la compagnia aerea aprirà nel 2014, un anno importante per lo sviluppo della compagnia nel mercato domestico italiano.

Massimo Di Perna, Country Manager di Vueling Italia, cha spiegato che con «Questo nuovo volo da Lamezia significa che tutti i passeggeri Vueling potranno raggiungere la Calabria, una delle più belle destinazioni turistiche italiane con voli comodi e veloci».

Visti gli incrementi di traffico aereo da e per lo scalo calabrese, la scommessa di Vueling andrà a inserirsi in un contesto in forte crescita, dove le altre compagnie già operanti stanno registrando notevoli risultati.

Orari del nuovo volo
Roma – Lamezia 10.20 – 11.20 (il sabato 14.30 – 15.30)
Lamezia – Roma 12.00 – 13.00 (il sabato 16.10 – 17.10)

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Direttore responsabile del periodico Informa e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014, i periodici "TropeaInforma" e "DrapiaInforma" e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.