Alla memoria di Giuseppe De Maria sommo gelataio di Pizzo

Un francobollo delle Poste Italiane in onore del maestro gelataio napitino

La citta’ di Pizzo celebrera’ oggi 14 Giugno 2019  i suoi storici maestri gelatai noti in tutto il mondo per la straodinaria e prelibata freschezza di sua maesta’ il Tartufo.

A partire dalle ore 17.30 con la celebrazione di una santa messa alla Chiesa delle Grazie, spostandosi poi alla marina fino alle ore 24,  sara’ il Tartufo e la sua storia il protagonista assoluto, il tutto all’insegna del ricordo del sommo maestro Giuseppe De Maria che del tartufo fu il creatore. Verra’ infatti presentata   una ricerca storica che ufficializzera’ sia la data di nascita del tartufo di Pizzo , sia la primogenitura attribuita alle sue mani e alla sua arte gelataia.  Ad arricchire l’atteso e meritorio evento voluto fortemente dall’amministrazione comunale e dalla proloco cittadina, un annullo speciale filatelico con relative cartoline celebrative sarà emesso dalle poste italiane dalle ore 18.00 al Museo della Tonnara di Pizzo marina. Omaggio anche ai maestri gelatieri artigiani storici di Pizzo con attestati e consegna di targhe ricordo ai familiari.

Autore dell'articolo: Lucio Ruffa

Lucio Ruffa
Direttore responsabile della testata online di periodicoinforma.it ha il suo blog personale dedicato alla citta' di Tropea consultabile in rete all'indirizzo www.tropeaperamore.it Per tre anni Assessore alla Cultura della propria citta' lo appassionano la musica classica che insegna ai ragazzi dell'IC di Tropea e la bellezza della vita. Svolge attivita' amatoriale di informazione sul territorio della Costa degli Dei per pura passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.