Una via titolata ad Albino Lorenzo

Albino Lorenzo autoritratto

La proposta da parte dell’Associazione “La Divina Tropea” e da un comitato civico

L’associazine  “La Divina Tropea”, nella persona del presidente Paolo Compagnino, insieme a un comitato di cittadini residenti in via Stazione-via Pietro I Ruffo di Calabria, ha avanzato al sindaco di Tropea la proposta di  titolare la suddetta via al famoso pittore Albino Lorenzo, i cui quadri oltre ad essere presenti in ogni casa tropeana, sono stati esposti nelle migliori gallerie di tutto il mondo.


Il progetto prevede  che, oltre all’ intitolazione della strada, sull’intera via vengano esposte le stampe dei più famosi quadri della collezione Lorenzo, insieme a una targa commemorativa dell’uomo e dell’ artista che verrà posta sulla facciata della sua casa al numero civico 53; casa in cui visse per 60 anni allevando i suoi 18 figli e dipingendo le sue principali opere.
Insieme al prof. Lucio Ruffa, sono in cantiere altri progetti alla memoria del più importante pittore di Tropea e tra i più grandi artisti che il Novecento abbia mai avuto.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.