Atto vandalico alla Stazione di Ricadi

Danneggiata  la pensilina di attesa treni

Il presidente dell’Associazione Amici del Mare Antonio Giuliano fortemente indignato per l’accaduto

Ieri notte, la stazione ferroviaria di Ricadi ha subito un grave atto vandalico. E’ stata gravemente danneggiata (si veda foto) la pensilina d’attesa dei treni,  voluta da Antonio Giuliano e della sua associazione. 

Sull’accaduto, di chiara origine dolosa e vandalica, anche se non si conoscono le motivazioni, indagano le forze dell’ordine. 

Autore dell'articolo: Lucio Ruffa

Lucio Ruffa
Direttore responsabile della testata online di periodicoinforma.it ha il suo blog personale dedicato alla citta' di Tropea consultabile in rete all'indirizzo www.tropeaperamore.it Per tre anni Assessore alla Cultura della propria citta' lo appassionano la musica classica che insegna ai ragazzi dell'IC di Tropea e la bellezza della vita. Svolge attivita' amatoriale di informazione sul territorio della Costa degli Dei per pura passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.