Il Capovaticano Resort Thalasso & Spa al centro di uno studio per un nuovo posizionamento

Alcuni studenti dell’ Ecole hôtelière de Lausanne alle prese con lo studio per  il riposizionamento del  Capovaticano Resort Thalasso & Spa

 

Il riposizionamento di un brand di hôtellerie in una destinazione wellness di lusso in Calabria, è l’oggetto dello studio realizzato da sei studenti dell’ultimo anno dell’Ecole hôtelière de Lausanne  per conto di Mediterranean Hospitality M&C, la società del giovane imprenditore Luca Giuliano. EHL è la prima e più antica struttura di management alberghiero del mondo e a livello internazionale,  la scuola più riconosciuta dal ramo. Sei giovani allievi di diverse nazionalità hanno lavorato per nove settimane all’analisi approfondendo i trend globali del wellness e studiando l’impatto di influencer e social media nel mondo dell’hospitality, in particolare per i millennial.

Il rapporto è stato realizzato per studiare il riposizionamento del Capovaticano Resort Thalasso & Spa MGallery by Sofitel come luxury wellness destination.
Hanno supervisionato lo studio due insegnanti della prestigiosa scuola EHL, la prof. Men-Mei Chen e il prof. Ian Millar.
Tre i principali obiettivi della ricerca, in primo luogo identificare potenziali segmenti target per la destinazione e sviluppare una strategia marketing e vendite dedicata, in secondo luogo identificare le tendenze globali del benessere e infine proporre un modello di business sostenibile per la SPA.

Durante il progetto sono stati raccolti dati sia qualitativi sia quantitativi, primari e secondari. Gli studenti hanno intervistato sei esperti del settore, rappresentanti di altrettante case-history di successo in Francia e Svizzera.
Il primo obiettivo del rapporto ha riguardato i mercati più interessanti per il Capovaticano Resort Thalasso & Spa. Sono stati esaminati complessivamente 17 paesi secondo le attuali statistiche di arrivo all’interno del resort e i flussi turistici in Italia. Per individuare tra questi mercati i segmenti più interessati alla destinazione sono stati scelti come criteri l’accessibilità delle opzioni di viaggio e di trasporto per i viaggiatori in Calabria, la propensione a spendere per viaggi di lusso degli ospiti così come la presenza e la forza di una cultura del benessere all’interno della nazione studiata. Le sette nazioni target individuate sono Italia, Austria, Germania, Svizzera, Francia, Canada e Usa. Millennials e Golden Ager (over 65 di età) risultano i target più propensi al viaggio e alto spendenti. I social media (in particolare Facebook, Instagram, YouTube e Pinterest) si dimostrano sempre più importanti e influenti nella decisione di acquisto di un viaggio e nella prenotazione di un hotel, in particolare per i millennial, che si affidano spesso ai consigli degli influencer di Instagram.
Un altro aspetto importante analizzato è rappresentato dalle tendenze più popolari nel mondo del wellness e nella loro conversione in nuovi servizi nell’ospitalità per offrire un’esperienza sempre più soddisfacente agli ospiti. Sono emerse 6 tendenze globali: l’approccio olistico al benessere (che sempre più implica una ricerca non solo fisica ma anche mentale e spirituale), la terapia del sonno, il design degli spazi dedicati al benessere (elementi come l’illuminazione e il profumo agiscono sui sensi delle persone producendo un grande impatto sull’intera esperienza dell’ospite), l’alimentazione sana, la bellezza, il benessere mentale e il viaggio come esperienza trasformativa e spirituale.
L’aspetto finale del progetto ha determinato il modello di business più appropriato per la gestione della spa all’interno del resort. Lo studio ha evidenziato come lavorare con prodotti “cosmeceutici” di marca offra i migliori vantaggi per la proprietà alberghiera grazie alla loro brand awareness. Gli ospiti vogliono poter scegliere in un’offerta di 3 o 4 linee cosmetiche, che includano possibilmente prodotti biologici, naturali e di provenienza locale.

Autore dell'articolo: Lucio Ruffa

Lucio Ruffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.