Una zambronese al consiglio provinciale

L’amministrazione comunale esprime le sue felicitazione per il subentro del consigliere e assessore comunale Antonella Grillo, alla carica di consigliere provinciale, determinatosi a seguito dell’irreversibile crisi politica e amministrativa della città di Vibo Valentia. È una nomina che inorgoglisce l’Ente e la comunità, perché, prima di tutto, è un riconoscimento al buon operato della compagine che amministra il Comune. Ma a ben pensarci è anche un tributo al rigore e alla tenacia con cui sono stati perseguiti e vengono tuttora perseguiti tutti gli obiettivi di programma. L’assessore Antonella Grillo si è sempre prodigata con umiltà e serietà a perseguire, in ogni suo operato, risultati utili per il territorio. Il buonsenso, la moderazione, l’umiltà e l’equilibrio hanno sempre caratterizzato il suo modo di agire e di lavorare, sempre rivolto al bene della comunità. Mai una polemica, mai una parola sopra le righe, sempre gentile e presente nella vita dell’amministrazione, Antonella Grillo saprà sicuramente fornire il suo contributo per superare le criticità presenti in seno all’amministrazione provinciale di Vibo Valentia. La sua presenza nell’assise provinciale sarà così un riferimento solido e affidabile per la popolazione locale e per quella provinciale e potrà offrire il suo apporto al rilancio dell’attività dell’Ente. Un ringraziamento speciale al senatore Giuseppe Mangialavori che ha fortemente voluto la candidatura di Antonella Grillo alla carica di consigliere provinciale e che ha sempre mostrato, fattivamente, vicinanza e amicizia con l’intera compagine amministrativa locale.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
www.periodicoinforma.it - supplemento online al periodico bimestrale Informa (Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/18 del 20/02/2018 e ISSN 2420-8280). Contattaci scrivendo a redazione@periodicoinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.